Palermo, Prefetto “Lavoro per mia città massimo a cui potevo aspirare”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

PALERMO (ITALPRESS) – “Sono innamorata del mio lavoro, che ho sempre fatto con grande entusiasmo. Questo entusiasmo per la mia città è moltiplicato per mille. Il pensiero di essere utile per trovare soluzioni per la mia città è il massimo a cui potevo aspirare”. Lo ha detto il prefetto di Palermo, Maria Teresa Cucinotta, in occasione dello scambio di auguri di Natale con le massime autorità civili e militari della città. Presenti tra gli altri il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, e il presidente della Regione, Renato Schifani.
(ITALPRESS).


Loading