Martin vince la sprint in Thailandia, Bagnaia solo settimo

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto Lo spagnolo riduce a 18 punti il distacco dal leader del Mondiale

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

BURIRAM (THAILANDIA) (ITALPRESS) – Jorge Martin (Ducati Prima Pramac) ha vinto la Sprint Race del Gran Premio di Thailandia, sul circuito di Chang, dopo una gara condotta in testa sin dalla prima curva. Per il pilota spagnolo, scattato dalla pole, si tratta del settimo successo stagionale nelle Sprint: ora il distacco da Pecco Bagnaia, leader del Mondiale e oggi settimo, si riduce a 18 punti. Completano il podio Brad Binder (Ktm), al secondo posto, e Luca Marini (Ducati Team Mooney), al terzo. Quarto Marc Marquez (Honda) davanti ad Aleix Espargaro (Aprilia), sesto Marco Bezzecchi (Ducati Team Mooney).
“E’ andata come mi aspettavo, ho cercato all’inizio di risparmiare un pò le gomme – racconta Martin – Appena Binder ha superato Marini mi sono detto che avrei dovuto spingere ancora di più. Spero di ripetermi domani”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).


Loading