Orrick, al via la seconda edizione della Finance Law Academy

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti ROMA (ITALPRESS) – Orrick inaugura la seconda edizione della Finance Law Academy, il corso universitario di perfezionamento in diritto bancario e finanziario indirizzato a giovani professionisti con un’esperienza lavorativa almeno biennale presso banche, istituzioni finanziarie e large corporate, che abbiano conseguito una laurea in giurisprudenza o in economia. L’iniziativa didattica, coordinata da Patrizio Messina, European […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

ROMA (ITALPRESS) – Orrick inaugura la seconda edizione della Finance Law Academy, il corso universitario di perfezionamento in diritto bancario e finanziario indirizzato a giovani professionisti con un’esperienza lavorativa almeno biennale presso banche, istituzioni finanziarie e large corporate, che abbiano conseguito una laurea in giurisprudenza o in economia. L’iniziativa didattica, coordinata da Patrizio Messina, European Senior Partner di Orrick, e Diego Rossano, Professore Ordinario di Diritto dell’Economia all’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, è stata sviluppata in collaborazione con CELF (Center of European Law and Finance centro studi del Finance Team di Orrick), l’Università San Raffaele di Roma e con la media partnership di Legalcommunity e Financecommunity.
Con l’obiettivo di valorizzare e contribuire alla crescita di giovani e meritevoli talenti, per la seconda edizione del corso, che inizierà il 3 febbraio e si concluderà il 24 novembre 2023, è stata selezionata una classe con rappresentati delle più rilevanti corporate, large corporate e banche italiane ed internazionali (tra cui, ad esempio, Banca d’Italia, Cassa depositi e prestiti, Intesa Sanpaolo, Generali, TIM, Snam, Angelini Pharma, Iccrea Banca, Crèdit Agricole, Gruppo Finanziaria Internazionale, Bper Banca, DoValue, Intrum e Cerved Group).
Nel dettaglio, il percorso didattico sarà articolato attraverso un ciclo di lezioni in videoconferenza, che includono la regolamentazione dell’attività bancaria e la gestione delle crisi bancarie, nonchè la disciplina nazionale ed europea delle cartolarizzazioni, passando per l’approfondimento della normativa in materia di servizi di investimento e l’analisi di alcuni dei contratti più diffusi nel settore bancario e della finanza strutturata.
Il percorso sarà inoltre accompagnato da una serie di seminari in streaming sui profili pratici di operazioni bancarie e finanziarie.
“L’approfondimento della normativa bancaria e finanziaria consentirà ai giovani talenti che avranno accesso all’iniziativa di acquisire la competenza professionale necessaria per far fronte alle principali problematiche tecniche connesse con l’applicazione della disciplina”, afferma Patrizio Messina, European Senior Partner di Orrick.
Interamente finanziato attraverso borse di studio dei promotori dell’iniziativa, il corso universitario di perfezionamento vedrà anche quest’anno la partecipazione di Professori Universitari di primari atenei italiani ed internazionali ed Avvocati del team Finance, Corporate e Regulatory & Fintech di Orrick.
Intervenuti alla lectio inaugurale insieme a Patrizio Messina e Diego Rossano, il Prof. Francesco Capriglione, decano autorevole dei professori di Diritto dell’Economia, e il professor Giovanni Tria, già ministro dell’Economia e delle Finanze, Ordinario di Economia politica all’Università degli Studi di Tor Vergata.


– foto ufficio stampa Orrick –
(ITALPRESS).

Loading