Ancora incendi a Palermo, tre canadair in azione in provincia

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti PALERMO (ITALPRESS) – PALERMO (ITALPRESS) – Palermo è ancora stretta nella morsa degli incendi. A causa del forte vento di scirocco e delle alte temperature, sono stati numerosi da stamane gli interventi dei vigili del fuoco in città e in tutta la provincia. Nei comuni di Lascari, Gratteri e Campofelice stanno operando tre canadair oltre […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

PALERMO (ITALPRESS) – PALERMO (ITALPRESS) – Palermo è ancora stretta nella morsa degli incendi. A causa del forte vento di scirocco e delle alte temperature, sono stati numerosi da stamane gli interventi dei vigili del fuoco in città e in tutta la provincia. Nei comuni di Lascari, Gratteri e Campofelice stanno operando tre canadair oltre a squadre a terra affiancate da Forestale e Protezione Civile. Nella zona di Madonna del Ponte, tra Balestrate e Partinico, sono impegnate due squadre del distaccamento di Partinico e del distaccamento volontario di Carini. Anche nel capoluogo si registrano numerose criticità: sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del rogo che ha interessato l’impianto Tmb della discarica di Bellolampo. Il fuoco ha raggiunto una zona, nei pressi del Tmb, dove c’erano alcune ramaglie pronte per essere triturate e stoccate per l’utilizzo dei Biofiltri. Le fiamme si sono propagate anche a un capannone che ha preso parzialmente fuoco, ma dalla Rap escludono “qualsiasi interessamento della zona dove sono raccolti i rifiuti”. E’ sotto controllo, ma ancora attivo, il rogo in via Fichidindia, inoltre un incendio di sterpaglie sulla laterale di viale regione (zona Bonagia) si è propagato interessando il “ponte Bonagia” e coinvolgendo anche delle autovetture, provocando numerosi disagi alla circolazione e rallentamenti. Anche in via Belmonte Chiavelli angolo Viale regione Siciliana si è verificato un incendio nell’area esterna di una officina meccanica; il rogo ha coinvolto materiale plastica che era stato depositato: sul posto stanno operando due squadre dei pompieri. Un altro incendio si è verificato nel quartiere Villaggio Santa Rosalia nei pressi di via Gustavo Roccella, in questo caso l’incendio ha interessato un’aera a cielo aperto adibita a ricovero di camper e vetture; nel rogo sono rimasti coinvolti alcuni mezzi. In via Messine Marine un incendio di sterpaglie sta interessando l’area limitrofa ad uno stabilimento per la produzione di prodotti in terracotta. Sempre a causa di un vasto incendio è stata temporaneamente chiuso al traffico un tratto della strada statale 187 “di Castellammare del Golfo” in entrambe le direzioni, nei pressi di Trappeto, in provincia di Palermo. Il traffico è deviato in loco. Sul posto sono presenti le squadre Anas, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine per la gestione del traffico in piena sicurezza e per consentire il ripristino della regolare circolazione nel più breve tempo possibile. A bagheria sono in corso, da qualche ora, una serie di incendi nell’area di contrada Rajata. Diverse le segnalazioni giunte da cittadini che abitano la zona e che lamentano aria poco respirabile. Sul posto sono immediatamente intervenuti, sin dalla tarda mattinata, i vigili urbani, 2 autobotti richieste dall’amministrazione comunale, ed una terza è in arrivo, l’ufficio protezione civile comunale ed i moduli antincendio della protezione civile, si attende l’arrivo dei vigili del fuoco. Presente anche l’amministrazione comunale per verificare la situazione.


– Foto: ufficio stampa vigili del fuoco Palermo –
(ITALPRESS).

Loading