Travolge 2 ciclisti nel milanese e uno muore, arrestato

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto MILANO (ITALPRESS) – Investe due giovani in bici, uccidendone uno. I Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno arrestato per omicidio stradale un romeno di 32 anni. I Carabinieri sono intervenuti per un sinistro stradale in via Kennedy a Garbagnate, nel corso del quale l’arrestato, a bordo di un furgone, aveva investito due giovani che stavano attraversando […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

MILANO (ITALPRESS) – Investe due giovani in bici, uccidendone uno. I Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno arrestato per omicidio stradale un romeno di 32 anni. I Carabinieri sono intervenuti per un sinistro stradale in via Kennedy a Garbagnate, nel corso del quale l’arrestato, a bordo di un furgone, aveva investito due giovani che stavano attraversando la strada in sella ad una bicicletta.
I due giovani, un ragazzo ed una ragazza entrambi 15enni della zona, sono stati trasportati in codice rosso rispettivamente all’ospedale “San Gerardo” di Monza e al “Niguarda” di Milano. Il ragazzo è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale, mentre la giovane risulta tutt’ora in prognosi riservata.
Gli immediati accertamenti svolti dai Carabinieri intervenuti hanno consentito di appurare che il conducente del veicolo, che si è fermato a seguito del sinistro, fosse positivo all’alcol test e privo di patente di guida.
L’arrestato è stato poi condotto presso la Casa Circondariale di Milano “San Vittore” mentre l’Autorità Giudiziaria ha disposto l’esame autoptico della salma del giovane deceduto.
Sono in corso, da parte dei Carabinieri, ulteriori indagini.


– foto: ufficio stampa Carabinieri –

(ITALPRESS).

Loading