Taekwondo, Dell’Aquila atteso all’esordio ai Mondiali di Baku

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto L’azzurra Giada Al Halwani si e’ fermata agli ottavi.

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – Vito Dell’Aquila, campione del mondo in carica nella categoria -58kg, è atteso ai mondiali di taekwondo in programma a Baku. La competizione iridata è sempre molto complicata per i tanti partecipanti in gara, ma Dell’Aquila è determinato a dimostrare il suo valore ed a difendere il suo status di campione. Insieme all’azzurro, domani saranno in gara Maristella Smiraglia che si cimenterà nella categoria -73kg, mentre Natalia D’Angelo scenderà sul quadrato nella categoria -67kg. Nel frattempo, Giada Al Halwani ha gareggiato nella categoria -57kg. Dopo una vittoria convincente nel primo incontro contro la lettone Inese Tarvida, si è fermata agli ottavi di finale contro l’uzbeka Madina Mirabzalova. Nel weekend si è svolta anche la gara di esordio di Daniel Madonia, atleta della nazionale eSports di Taekwondo, la eFITA. Madonia è stato impegnato nella tappa di Chicago del Tekken World Tour, uno dei più prestigiosi tornei di eSports nel mondo. L’atleta italiano ha ottenuto un risultato storico, classificandosi quarto. Questo piazzamento così elevato in un torneo negli Stati Uniti rappresenta un traguardo senza precedenti per l’Italia nel campo degli eSports.
– foto ufficio stampa Fita –
(ITALPRESS).


Loading