Sport Movies & Tv al via con atletica, MotoGp e ginnastica

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti Appuntamento a Milano per l’edizione speciale del quarantennale.

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

ROMA (ITALPRESS) – E’ in programma a Milano, dal 7 all’11 novembre, l’edizione speciale del quarantennale di “SPORT MOVIES & TV – MILANO INTERNATIONAL FICTS FEST”, la finale mondiale di 20 Festival (nei 5 Continenti) del cinema, della televisione, della comunicazione e della cultura sportiva del “World FICTS Challenge”.
Tra i 100 film selezionati (47 discipline sportive) aprirà il Festival “Pezzi d’Ambra – Lezioni di atletica, lezioni di vita”, prodotto da DMTC Sport e diretto da Mauro Gervasi. Una giornata di allenamento dell’atleta paralimpica Ambra Sabatini (world record nei 100m T63 corsi in 13.98 ai Mondiali Parigi 2023) a Castelporziano, sede del Gruppo Militare Fiamme Gialle (Guardia di Finanza) a cui appartiene insieme a Martina Caironi primatista mondiale del salto in lungo. A seguire “Conquering time – Agnes Keleti” (Polonia), il ritratto intimo dell’ungherese Agnes Keleti, la più anziana campionessa olimpica vivente (102 anni che sarà collegata online). Una stella di tutti i tempi della ginnastica che ha fatto la storia dello sport nel 20° secolo vincendo 10 medaglie olimpiche. A ruota “Behind the dream”, ovvero le storie umane dietro la squadra di maggior successo nella storia della MotoGP, la Honda Repsol. Il docufilm si concentra sul “ragazzo d’oro” del team, il pluricampione della classe regina Marc Marquez per passare al capo collaudatore, Stefan Bradl, al guru dei pezzi di ricambio Shibasaki “Shiba” Katsura e a tutto il team Honda.
“SPORT MOVIES & TV”, organizzato dalla FICTS, Federation Internationale Cinema Television Sportifs (presieduta dal professor Franco Ascani), unica Federazione del settore cinematografico riconosciuta dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico), sarà caratterizzato da un’ampia partecipazione internazionale (l’elenco degli ospiti sarà comunicato dopo la chiusura delle iscrizioni) e sarà articolato in proiezioni selezionate tra 1.633 opere partecipanti, provenienti dai 130 Paesi affiliati alla FICTS (tra queste 25 anteprime mondiali ed europee e immagini Olimpiche esclusive), meeting, workshop, mostre, conferenze stampa, eventi collegati, il Paralympic Movies & Tv Fest e premiazioni di ospiti nazionali e internazionali.
– foto Image –
(ITALPRESS).


Loading