Sacramento vince all’overtime, Embiid trascina Philadelphia

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto Nella notte italiana dell’Nba successi anche per Golden State, Atlanta e Denver

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – Ci vuole un overtime per decretare vincitori e vinti tra Sacramento Kings e Los Angeles Lakers, protagonoste di uno dei match più attesi della notte italiana della regular-season dell’Nba. Alla fine la spuntano i padroni di casa per 132-127 con 37 punti di Fox, mentre tra i californiani ne realizzano 30 Davis e 27 James. Con 36 punti di Embiid, 26 di Maxey e 24 di Harris, i Philadelphia 76ers travolgono i Portland Trail Blazers per 126-98. Super Curry non perdona: suoi i 24 punti fondamentali con cui i Golden State Warriors espugnano il parquet di Houston Rockets. Altri risultati: Oklahoma City Thunder-Denver Nuggets 95-128; Milwaukee Bucks-Atlanta Hawks 110-127; Los Angeles Clippers-San Antonio Spurs 123-83.
– Foto Image –
(ITALPRESS).


Loading