Piedimonte Etneo, Vena si accende con la musica de i “Radiofonda”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

In concomitanza con la Festa di Maria Ss della Vena, che tradizionalmente si tiene la prima domenica di settembre, la borgata di Vena, ospiterà, stasera, alle 21:30, il concerto de i “Radiofonda”, storica tribute band giarrese che omaggia i Negramaro.
La serata, organizzata dalla locale Pro Loco, sarà all’insegna della buona musica, del divertimento, delle luci, dei colori del rock.


I Radiofonda, sono attualmente tra le più note tribute band dei Negramaro. Attivi da quasi quindici anni, partiti da piccoli locali catanesi, si sono evoluti nel tempo, diventando noti in tutta la Sicilia e piazzandosi nel podio di noti concorsi canori. La particolare somiglianza del frontman del gruppo, Carmelo Lucibello, a Giuliano Sangiorgi, gli ha fatto guadagnare anche la partecipazione al programma di Rai 1 “Tali e Quali Show”, condotto da Carlo Conti. La band accenderà, stasera, Piazza Piano del Santuario della frazione piedimontese.

“Concludiamo così l’estate 2023 di Vena. La prima domenica di settembre non è soltanto per noi il giorno della Festa della nostra Santa Patrona ma rappresenta un po’ per tutti la fine delle vacanze estive. Vogliamo salutare questa particolare stagione con un concerto di qualità e di buona musica nella speranza di rivedere tutti nei mesi successivi e nell’estate prossima. –commenta il Presidente della Pro Loco Vena Giancarlo SgroiSiamo felici e soddisfatti per l’afflusso di pubblico che c’è stato nel corso degli eventi che abbiamo organizzato. È segno che il nostro lavoro funziona, anche grazie alla collaborazione con il Comune di Piedimonte Etneo che ringraziamo per il supporto. Cerchiamo sempre di fare meglio migliorando anche il nostro territorio, questo il nostro principale obiettivo.” – conclude Sgroi. ‎

Loading