NOAA: “Maggio 2020 è il più caldo da 141 anni, alla pari con il 2016”

Condividi

Tempo di Lettura: 3 minuti Roberto Antonini

12/06/2020

Ambiente

r.antonini@agenziadire.com

10 maggio più bollenti dal 1998, quello passato 425mo mese con febbre

Share on facebook

Share on twitter

Share on whatsapp

Share on email

Share on print

Previous

Next

ROMA – Nel mese di maggio 2020 appena trascorso, il distacco dalla media delle temperature a livello globale che ha fatto registrare lo rende, alla pari con quello 2016, il mese di maggio piu’ caldo nel registro delle temperature tenuto dal NOAA, che risale a 141 anni fa, indietro fino al 1880. Cosi’ in una nota la National Oceanic and Atmospheric Administration, l’agenzia federale Usa che si occupa di oceanografia, meteorologia e climatologia. La temperatura globale della superficie terrestre e oceanica registrata maggio 2020 lo piazza quindi alla pari con il 2016 come il maggio piu’ caldo da 141 anni, facendo registrare una anomalia di +0…

Loading