Musetti eliminato da Alcaraz negli ottavi del Miami Open

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto Il tennista carrarino si arrende allo spagnolo, numero 2 del ranking Atp, per 6-3 6-3

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

MIAMI (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Nulla da fare per Lorenzo Musetti negli ottavi di finale del “Miami Open”, secondo Atp Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 8.995.555 dollari, che si sta disputando sui campi in cemento dell’impianto dell’Hard Rock Stadium, in Florida. Il tennista carrarino, n.24 della classifica mondiale e 23 del tabellone, si è arreso secondo pronostico al n.2 Atp e prima testa di serie, lo spagnolo Carlos Alcaraz, vincente in due set per 6-3 6-3, dopo un’ora e 26 minuti di gioco. Alcaraz se la vedrà per un posto in semifinale con il bulgaro Grigor Dimitrov, 11esima forza del seeding, che ha piegato in rimonta negli ottavi il polacco Hubert Hurkacz (8) per 3-6 6-3 7-6(3). Sfida nei quarti anche tra il tedesco Alexander Zverev (4), che ha liquidato per 6-1 6-4 il russo Karen Khachanov (15), e l’ungherese Fabian Marozsan, autore dell’eliminazione, per 6-4 0-6 6-1, dell’australiano Alex de Minaur (9).
– Foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).


Loading