Medio Oriente, Papa “Cessate il fuoco, si abbia forza di dire basta”

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto ROMA (ITALPRESS) – “Continuo a pensare alla grave situazione in Palestina e in Israele, dove tantissime persone hanno perso la vita. Vi prego di fermarvi, in nome di Dio: cessate il fuoco”. Così Papa Francesco al termine dell’Angelus rivolgendosi alla folla radunata in piazza San Pietro. “Auspico che si percorrano tutte le vie perchè si […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – “Continuo a pensare alla grave situazione in Palestina e in Israele, dove tantissime persone hanno perso la vita. Vi prego di fermarvi, in nome di Dio: cessate il fuoco”. Così Papa Francesco al termine dell’Angelus rivolgendosi alla folla radunata in piazza San Pietro. “Auspico che si percorrano tutte le vie perchè si eviti assolutamente un allargamento del conflitto, si possano soccorrere i feriti e gli aiuti arrivino alla popolazione di Gaza, dove la situazione umanitaria è gravissima. Si liberino subito gli ostaggi”, ha aggiunto.
“Tra di loro ci sono anche tanti bambini, che tornino alle loro famiglie. Sì, pensiamo ai bambini, a tutti i bambini coinvolti in questa guerra, come anche in Ucraina e in altri conflitti: così si sta uccidendo il loro futuro. Preghiamo perchè si abbia la forza di dire ‘bastà”, ha concluso il Santo Padre.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –


Loading