Mattarella chiama il padre di Ilaria Salis e gli esprime vicinanza

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato a Roberto Salis, padre di Ilaria, la 39enne italiana detenuta da oltre un anno a Budapest.Secondo quanto si apprende, il presidente ha detto a Roberto Salis che sperava fossero giorni diversi e che comprende bene il suo stato d’animo, esprimendogli vicinanza.Inoltre gli ha assicurato […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato a Roberto Salis, padre di Ilaria, la 39enne italiana detenuta da oltre un anno a Budapest.
Secondo quanto si apprende, il presidente ha detto a Roberto Salis che sperava fossero giorni diversi e che comprende bene il suo stato d’animo, esprimendogli vicinanza.
Inoltre gli ha assicurato che farà quanto è nelle sue possibilità, che non sono ampie sul piano operativo e passano attraverso il Governo.
Salis ha ringraziato molto Mattarella per la chiamata e la velocità del riscontro alla sua lettera, e ha spiegato che il suo intento era quello di segnalare la disparità di trattamento tra due cittadini italiani. Il presidente gli ha risposto che si tratta della differenza tra il nostro sistema, ispirato ai valori europei, e il sistema ungherese, e che questa disparità colpisce la pubblica opinione italiana.
Salis ha ringraziato e Mattarella gli ha detto che più avanti si potranno risentire.


– Foto ufficio stampa Quirinale –

(ITALPRESS).

Loading