Lavazza fa incontrare Sinner e i Carota Boys

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto L’azienda torinese ha realizzato il sogno di sei ragazzi di Revello, super tifosi dell’azzurro

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – Lavazza, platinum partner delle Nitto ATP Finals e uno degli sponsor di Jannik Sinner che ha creduto nel talento di questo campione fin dal 2019, ha visto in questi sei ragazzi di Revello una passione speciale per il loro idolo. Ha quindi voluto sostenere questo tifo spontaneo e avvincente, realizzando il sogno di ogni fan: incontrare dal vivo il proprio idolo e partecipare ai tornei del Grande Slam di quest’anno insieme al campione altoatesino. Grazie a Lavazza i Carota Boys hanno seguito Sinner da Parigi a Londra fino a New York ed ora sono qui a Torino per le ATP Finals. Per l’azienda torinese, lo sport, proprio come il rito dell’espresso, crea unione e condivisione, incoraggiando il confronto tra esperienze diverse all’insegna della socialità senza confini. Forte di questi valori comuni al brand e al tennis, Lavazza ha scelto le Nitto Atp Finals per organizzare nel suo headquarter torinese un incontro memorabile tra Jannik Sinner, oggi tra i primi tennisti al mondo e Ambassador del brand dal 2019, e i suoi fan numero 1, i Carota Boys. Fin dalla loro prima apparizione in arancione Lavazza ha sostenuto i sei ragazzi di Revello, dando loro accesso ai tornei più prestigiosi al mondo; oggi ha anche realizzato il sogno più grande di ogni fan, avere l’incredibile opportunità di incontrare dal vivo il proprio idolo e sfidarlo sul campo da gioco, per l’occasione allestito in Nuvola Lavazza. Grazie a Lavazza, un suggestivo video racconterà lo straordinario incontro rendendo partecipe tutta la community di appassionati di tennis delle emozioni vissute dai Carota Boys.
– Foto Ufficio Stampa Lavazza –
(ITALPRESS).


Loading