La spiaggia colorata col tramonto più bello di sempre

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Esistono luoghi nel mondo che non smettono mai di incantarci. Posti che si trasformano, a ogni ora del giorno e in ogni momento dell’anno, in palcoscenici dove va in scena lo spettacolo più bello di sempre, quello creato da Madre Natura.


Sono i laghi, i parchi naturali, i deserti e i massicci montuosi. Sono le spiagge che ogni giorno regalano visioni uniche che lasciano senza fiato.

Come quella che si può ammirare sulla Pfeiffer Beach, la spiaggia arcobaleno situata nel Big Sur, che promette panorami straordinari, magici e incantati.

Pfeiffer beach

Pfeiffer beach

La Pfeiffer Beach sulla Pacific Coast Highway

Sognando la California non è solo il titolo di una canzone, ma una vero e propio omaggio al Paese degli Stati Uniti e a tutte le sue meraviglie. Elencarle tutte ci sembra un’impresa piuttosto ardua, per questo abbiamo deciso di concentrarci sulla costa del Big Sur, quella che comprende montagne che si innalzano a picco sull’oceano Pacifico e che si alternano a sabbie romantiche e calette segrete incastonate come gioielli tra scogliere e faraglioni.

Tra queste c’è Pfeiffer Beach, una delle spiagge più belle del mondo che da sempre incanta viaggiatori provenienti da ogni dove. Romantica, solitaria e lontana dalle rotte più battute dai sentieri di massa, questa spiaggia è un vero e proprio paradiso naturale.

La sua posizione è incredibile, del resto il Big Sur è uno dei luoghi più scenografici della California e della celebre Pacific Coast Highway. Percorrendola, e arrivando alla fine della Sycamore Canyon Road, ci troviamo davanti a questa spiaggia sabbiosa incorniciata da formazioni rocciose che emergono prepotentemente dall’acqua.

Tra queste c’è anche il Keyhole Arch, uno straordinario e maestoso arco di roccia che incornicia il sole al tramonto e che contribuisce a rendere ancora più magica la Pfeiffer Beach.

La spiaggia arcobaleno

La posizione della Pfeiffer Beach, così come anche la presenza delle formazioni rocciose, contribuiscono a renderla una delle spiagge più suggestive dell’intera California. Ma c’è un altro motivo che rende questo luogo unico e riguarda i colori che lo caratterizzano.

La sabbia di questa piccola spiaggia, infatti, è contraddistinta da sfumature che vanno dal viola al lilla e che, brillando al sole, creano una visione magica. Il colore violaceo è dovuto alla presenza del manganese arrivato fin qui dopo l’erosione della montagna che sovrasta l’arenile.

Ma la magia di Pfeiffer Beach non finisce qui perché quando questa è illuminata dal sole si trasforma in una spiaggia dai colori arcobaleno che lascia senza fiato. Quando il sole tramonta, e i suoi raggi attraversano il Keyhole Arch, la sabbia e l’acqua brillano al sole creando un caleidoscopio di colori romantici e tenui che incantano la vista.

Il viola che caratterizza l’arenile esplode in tutta la sua bellezza assumendo gradazioni di colori diverse – da qui l’appellativo di rainbow beachmentre l’acqua che accarezza la sabbia mette in scena incredibili giochi di luci e colori.

Pfeiffer Beach è bella sempre, a ogni ora del giorno e in ogni periodo dell’anno. Ma c’è un momento preciso in cui l’atmosfera diventa incantata ed è quello del tramonto, quando il sole attraversa l’arco e accende tutto intorno. E allora sì che inizia la magia.

Pfeiffer beach

Pfeiffer beach

 92 Visualizzazioni