Giarre, sit-in di madre e figlio di fronte al Comune (Video)

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

Questa mattina, a Giarre, la famiglia Galeano – Laganà ha portato avanti una protesta pacifica per chiedere aiuto all’amministrazione comunale. Claudio Galeano e Santa Laganà chiedono un alloggio temporaneo perchè lo sfratto esecutivo li costringe a lasciare casa il 10 ottobre. Galeano è disoccupato come la sorella e a carico della madre invalida. L’assessore alle politiche sociali, Giusi Savoca, ci ha detto che i servizi sociali si stanno muovendo ma che non ci sono alloggi disponibili. Il servizio a seguire:


 1,468 Visualizzazioni