Giarre, al via la stagione teatrale de “Le Tre Fontane di Presa”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

Riparte l’appuntamento con il teatro de La Compagnia Teatrale “Le Tre Fontane di Presa”. Un ricco cartellone con sei spettacoli che parte oggi con l’Associazione “Teatro di San Giovanni – Stabile delle Aci” di Acireale che porta in scena, al Cine Teatro Garibaldi di Giarre, la commedia in tre atti di Franco Musumeci, per la regia dello stesso autore, “Tracchiggi ppi maritari na figghia”.


La commedia brillante in tre atti è la rielaborazione e la traduzione in siciliano della commedia di Nicolò Bacigalupo “Manezzi pe maia’ na figgia”,  opera che per anni ha rappresentato il cavallo di battaglia dell’attore genovese Gilberto Govi.

La vicenda narra delle angherie che il protagonista – Gervaso Pazienza – è costretto a sopportare da parte della moglie e della cognata preoccupate, esclusivamente, di trovare marito alla vanitosa e viziata Caterina.

Il dissidio, senza esclusione di colpi, vede prevalere ora l’uno ora l’altro dei contendenti, in una girandola di situazioni comiche e talvolta surreali.

La commedia evidenzia, in maniera volutamente esasperata, le differenze caratteriali dei vari personaggi, chiamati di volta in volta a rappresentare il bene ed il male, il vizio e la virtù, la bontà e la cattiveria, l’amore e l’odio, in un equilibrato gioco condito da gelosie, perfidie, ingenuità, vanità, ignoranza, furbizia e millanteria.

Il finale della commedia? Un primo passo verso l’emancipazione…maschile…!

Le repliche saranno sabato 29 ottobre e domenica 30 ottobre alle 17:30.

Per info e prenotazione biglietti: 345/8447367 – 329/9787043 – 328/405360

email: le3fontanepresa@gmail.com

 26 Visualizzazioni