Europee, Salvini “Scelto Vannacci perchè ha servito l’Italia nel mondo”

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto MILANO (ITALPRESS) – “Se qualcuno decide legittimamente di candidare una persona che è in carcere all’estero con accuse pesantissime, perchè non dovrebbe chiedere il voto agli italiani anche un uomo che ha servito e difeso l’Italia nel mondo, dall’Iraq all’Afghanistan?”. Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, in un’intervista al “Corriere della Sera”. A […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

MILANO (ITALPRESS) – “Se qualcuno decide legittimamente di candidare una persona che è in carcere all’estero con accuse pesantissime, perchè non dovrebbe chiedere il voto agli italiani anche un uomo che ha servito e difeso l’Italia nel mondo, dall’Iraq all’Afghanistan?”. Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, in un’intervista al “Corriere della Sera”. A proposito invece delle alleanze in Europa, Salvini ha aggiunto “Io ribadisco l’insegnamento di Silvio Berlusconi: per vincere, il centrodestra deve essere aperto e inclusivo, senza veti. Fra Macron che parla di guerra e la Le Pen che vuole la pace, non ho dubbi chi scegliere”. (ITALPRESS).

Foto: Agenzia Fotogramma

Loading