Doppio oro di Raffaeli agli Europei di ritmica

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto La fuoriclasse marchigiana trionfa a Baku nella finale alla palla e alle clavette

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

BAKU (AZERBAIJAN) (ITALPRESS) – Sofia Raffaeli continua a riscrivere la storia della ginnastica azzurra e mondiale. Dopo l’argento conquistato ieri nell’all around, la 19enne poliziotta marchigiana mette in bacheca due ori agli Europei di ritmica di Baku (Azerbaijan). L’iridata fa suo innanzitutto il titolo continentale alla palla con un totale di 33.650 punti; alle sue spalle la bulgara Stiliana Nikolova, argento con 33.350, e l’azera Zohra Aghamirova, bronzo con 32.850. Dopo l’oro alla palla, Raffaeli ha vinto anche la finale alle clavette aegli Europei di ritmica di Baku (Azerbaijan). Poco dopo, l’italiana concede il bis anche alla clavette, mettendo al collo l’oro con 33.000 punti davanti alla bulgara Boryana Kaleyn, argento con 32.650, e alla slovena Ekaterina Vedeneeva, bronzo con 31.700. Ottava l’altra azzurra Alexandra Agiurgiuculese (26.400). La marchigiana finisce invece ai piedi del podio nella finale al cerchio, fermandosi al quarto posto con 32.050 punti; oro all’ucraina Viktoriia Onopriienko (33.250), argento all’israeliana Adi Asya Katz (23.600) e bronzo alla bulgara Boryana Kaleyn (32.350). Quinto posto per Milena Baldassarri nella finale al nastro L’azzurra della Faber Fabriano ha totalizzato 29.450 punti; oro alla tedesca Darja Varfolomeev (32.250), argento e bronzo alle bulgare Eva Brezalieva (31.600) e Stiliana Nikolova (31.550).


– Foto Ufficio Stampa Federginnastica –
(ITALPRESS).

Loading