Dopo i roghi a Palermo squadre Rap in azione per la pulizia delle strade

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti PALERMO (ITALPRESS) – Proseguono le attività di recupero sul servizio di raccolta stradale a Palermo da parte degli operai e dei mezzi della Rap. Ieri interventi di notte in zona Uditore in una parte di via Ferdinando di Giorgi (ancora da definire), via Zaire, una parte di via Castellana, via Ennio, e via Tritone, via […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

PALERMO (ITALPRESS) – Proseguono le attività di recupero sul servizio di raccolta stradale a Palermo da parte degli operai e dei mezzi della Rap. Ieri interventi di notte in zona Uditore in una parte di via Ferdinando di Giorgi (ancora da definire), via Zaire, una parte di via Castellana, via Ennio, e via Tritone, via Agesia di Siracusa, parte di via Costante Girardengo. Stamattina, invece, una squadra è intervenuta in via Galletti dove già è definita la postazione dei cassonetti all’altezza dal civico 130 al civico 136 e in via dell’Olimpo. Un’altra squadra ha lavorato nel quartiere Marinella dove stamattina si è definita parte di via Caduti sul Lavoro e parte via Salgari compresa via Spadolini. Di pomeriggio una Pala tornerà alla Marinella per definire via Caduti sul Lavoro e via Salgari. A seguire via Jack London. Stasera si interverrà zona Partanna Mondello in via Diomede, via Mercurio, via Aiace, via Tolomea. A seguire via Tindaro, via Niso, via Calipso, via Ciane, via Palinuro, via Cloe, via Giunone.
Da due giorni le 4 spazzatrici grandi sono in campo esclusivamente per ottemperare a quanto richiesto dall’ordinanza sindacale, la numero 155 emanata il 28 luglio, a seguito degli incendi dello scorso 24 luglio per ripulire le strade secondo il perimetro individuato. Le spazzatrici già sono intervenute nel tratto di viale Regione Siciliana, da via Ugo la Malfa al sottopasso Spadolini; da viale Michelangelo a salire fino a via Castellana; questo pomeriggio le spazzatrici interverranno in direzione opposta da Castellana a viale Michelangelo. Un’altra spazzatrice ieri ha effettuato il lavaggio delle strade in via Leonardo da Vinci, dal PalaMangano fino a via Castellana. Nel pomeriggio si interverrà in direzione opposta (da via Castellana al Palamangano). Questa stessa spazzatrice continuerà a servire anche il tratto di via Castellana direzione Bellolampo. Successivamente alle attività che sono in corso oggi nel quartiere di via Barisano da Trani e a Borgo Nuovo, l’area Igiene del Suolo interverrà con lo spazzamento meccanizzato all’interno dei due quartieri dove in atto è dedicata una squadra per il recupero del servizio di raccolta.


– foto ufficio stampa Rap –
(ITALPRESS).

Loading