Compagnia Le Tre Fontane di Presa, gran finale con “Fru Fru”

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

La Compagnia Teatrale “Le Tre Fontane di Presa” chiude il cartellone 2022/2023 e dà l’arrivederci al suo affezionato pubblico questo fine settimana, sabato 27 e domenica 28 maggio, con “Fru Fru”, commedia in tre atti di Pippo Spampinato. Al Cine Teatro Garibaldi di Giarre, la commedia andrà in scena nell’unico turno delle 17:30 in entrambe le giornate.


Diretta dalla regia di Giovanni Proietto e Caterina Scuderi, la trama è liberamente ispirata ad una
“pochade” che ebbe tanta fortuna nei primi anni del ‘900. “Fru Fru” tratta di una bella sciantosa, donna del Varietà, disinvolta, che turba le fantasie di chi la conosce.
La vicenda si snoda tra Roma e la Sicilia, in un girotondo di severi magistrati e amori furtivi di ministri donnaioli; tra comici adulteri e simpatici equivoci intorno a cui ruotano le vite di personaggi che, in apparenza conducono una vita di rigida morale ma che mostreranno tutte le loro fragilità di uomini vinti dalla passione. Il tutto nascosto dietro il perbenismo e la falsa moralità dell’Italia dei primi del ‘900 e, perchè no, di quella attuale, in cui uomini di potere, guardati come esempi di rettitudine, cedono al gioco dell’amore di ieri, di oggi e di sempre.

Il cast è composto da:

Fru Fru – Elisa Moschella

Carmelo Valenti ( Min. della Giustizia) – Giovanni Proietto

Massimiliano Lo Turco
(Pres. Tribunale) – Mario Pellizzeri

Margherita (Sua Moglie) – Mariagrazia Proietto

Pinella (Loro figlia) – Giuliana Raciti

Tinella (Loro figlia) – Mariangela Busacca

Carmela (Serva di casa Lo Turco) – Rita Maccarrone

Ovidio Van Buren (Capo di Gabinetto) – Marco Catalano

La Martina (Giudice) – Mario Scandurra

Sanfilippo (Giudice) – Ivan Bonomo

De Maria (Giudice) – Francesco Steccato

Giulietta (Cantante Lirica) – Ramona Verri

Cav. Piscitello (Copista) – Giacomo Casola

Severino (Usciere Capo) – Aldo Guzzetta
Concetto (Usciere) – Pippo De Rosa
Domenico (Inserviente d’albergo) – Benedetto La Spina

Corpo di ballo del Centro Danza “Ètude” di Giarre, diretto dalla Maestra Francesca Lacoppola

Regia di Giovanni Proietto e Caterina Scuderi

Costumi, trucco e parrucco a cura dell’Associazione Le Tre Fontane di Presa

Luci e suono di Francesco Proietto

Service di Danilo Auditore

Loading