Cleveland sfata il tabù Golden State, ok Dallas e Memphis

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto Mitchell si aggiudica il confronto diretto con Curry nella notta italiana della regular-season dell'Nba

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ROMA (ITALPRESS) – Dopo sedici sconfitte consecutive, Cleveland sfata il tabù Golden State. Nella notte italiana della regular-season dell’Nba, i Cavaliers sfruttano il parquet amico per superare i Warriors per 115-104 con 31 punti di Mitchell, top-scorer del match (28, tra i californiani, per Curry). Nonostante i 30 punti messi a segno da Ball, i Charlotte Hornets finiscono al tappeto sul parquet dei Dallas Mavericks, vincenti per 124-118 con 23 punti di Doncic. Affermazione in trasferta per i Memphis Grizzlies, capaci di violare l’impianto dei Portland Trail Blazers per 112-100 con 30 punti di Bane. Altri risultati: Detroit Pistons-Phoenix Suns 106-120; San Antonio Spurs-Toronto Raptors 116-123 d1ts.
– Foto Image –
(ITALPRESS).


Loading