Canzoni medicina: il pezzo di Irama è una carezza al cuore per chiunque abbia perso una persona cara

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Non importa quanti anni hai o quanto tempo è passato ma la perdita di una persona cara come un nonno resta una ferita difficilmente rimarginabile: è la parte della fanciullezza che se ne va; è quel porto sicuro che si allontana ancora un po’; è la mancanza di quella coccola calda che arriva dalla mano rugosa più bella del mondo.


View this post on Instagram

A post shared by Irama (@irama.plume)

 

Irama, pseudonimo di Filippo Maria Fanti, si è classificato 4° al 72esimo Festival di Sanremo con il brano Ovunque sarai, una ballad malinconica e intensa che ha messo in luce le doti canore dell’artista ma anche la profondità di un legame che il cantautore ha desiderato celebrare pubblicamente:

“Ma se sei tu lo sentirò
Ovunque sarai
Ovunque sarò
In ogni gesto io ti cercherò
Se non ci sarai io lo capirò
E nel silenzio io ti ascolterò

Intervistato dalla “zia” Mara a Domenica In aveva rivelato di aver scritto il testo in Salento, mentre era sul tetto di una casa, con gli occhi immersi negli elemento della natura pensando a una persona in particolare, la nonna che da qualche anno non c’è più. Un omaggio a un legame indissolubile, alla storia di una persona che nell’assenza fisica è costantemente accanto al 26enne.

 

Una poesia e una preghiera rivolta alla nonna con la quale, purtroppo, non può più condividere la sua quotidianità. Un video in bianco e nero, molto intimo che in pochi giorni ha superato le 7mila visualizzazioni.  Un messaggio universale, compreso e condiviso da moltissime persone che, come lui, sentono un vuoto costante nel cuore e nelle giornate. Una canzone medicina per l’anima ferita.

Il testo di Ovunque sarai

Se sarai vento canterai
Se sarai acqua brillerai
Se sarai ciò che sarò
E se sarai tempo ti aspetterò per sempre
Se sarai luce scalderai
Se sarai luna ti vedrò
E se sarai qui non lo saprò
Ma se sei tu lo sentirò
Ovunque sarai
Ovunque sarò
In ogni gesto io ti cercherò
Se non ci sarai io lo capirò
E nel silenzio io ti ascolterò
Se sarò in terra mi alzerai
Se farà freddo brucerai
E lo so che mi puoi sentire
Dove ogni anima ha un colore
E ogni lacrima ha il tuo nome
Se tornerai qui, se mai, lo sai che
Io ti aspetterò
Ovunque sarai
Ovunque sarò
In ogni gesto io ti cercherò
Se non ci sarai io lo capirò
E nel silenzio io ti ascolterò
Io ti ascolterò
Se sarai vento canterai

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

FONTE: Instagram Irama

Leggi anche:

Loading

Lascia un commento