Buon compleanno Losing my religion: la celebre canzone dei REM compie 31 anni

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

Losing my religion è ancora una delle più famose del mondo. Pubblicato come primo singolo estratto dall’album Out of Time uscito il 12 marzo del 1991, è la canzone più nota dei R.E.M. e ne ha sancito il successo mondiale, raggiungendo la quarta posizione nella Billboard Hot 100 americana.


Losing my religion è stata scritta dal chitarrista dei R.E.M. Peter Buck che racconta di averla composta mentre guardava la TV. Buck teneva tra le mani un mandolino appena acquistato e stava cercando di imparare a suonarlo da autodidatta.. Non a caso il riff della canzone è eseguito proprio con tale strumento.

La registrazione è iniziata nel settembre 1990 al Bearsville Studio A di Woodstock, a New York. La canzone è stata arrangiata in studio con mandolino, basso elettrico e batteria.

Il video di Losing my religion

Il videoclip è stato diretto da Tarsem Singh. Fu nominato “Video dell’anno” agli MTV Video Music Awards del 1991. Mostra immagini di varie religioni e soprattutto di San Sebastiano.

Premi

La band e la canzone hanno conquistato due premi, come Best Short Form Music Video e come Best Pop Performance by a Duo or Group with Vocal.

Fonti di riferimento: RDS, Wiki

LEGGI anche:

Loading

Lascia un commento