Bruxelles, morto il sospetto attentatore. Si cercano altre due persone

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – E’ morto l’uomo sospettato di aver ucciso ieri sera due turisti svedesi sul Boulevard d’Ypres, a Bruxelles. Lo riferiscono i media belgi. Il presunto attentatore è stato raggiunto questa mattina da colpi di arma da fuoco sparati dalla polizia a Schaerbeek, sobborgo della capitale. La polizia avrebbe ricevuto una chiamata secondo […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – E’ morto l’uomo sospettato di aver ucciso ieri sera due turisti svedesi sul Boulevard d’Ypres, a Bruxelles. Lo riferiscono i media belgi. Il presunto attentatore è stato raggiunto questa mattina da colpi di arma da fuoco sparati dalla polizia a Schaerbeek, sobborgo della capitale. La polizia avrebbe ricevuto una chiamata secondo cui l’uomo, un 45enne di origine tunisina, si trovava in un bar: all’arrivo degli agenti è scoppiata una sparatoria in seguito alla quale il sospettato, colpito al torace, è rimasto ferito gravemente. E’ poi morto in ospedale. Accanto a lui è stata ritrovata l’arma utilizzata nell’attacco terroristico in cui è rimasto ferito anche un tassista. Altre due persone sono attualmente ricercate dalla polizia.


– foto: Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

Loading