100 anni fa nasceva Walter Chiari, l’omaggio della Rai

Condividi

Tempo di Lettura: 2 minuti ROMA (ITALPRESS) – “Solare ed espansivo come i pugliesi, matto ed esagerato come i veneti, entusiasta e generoso come i milanesi”. Attore, autore, regista, Walter Chiari è ricordato soprattutto per essere stato un profondo innovatore del linguaggio comico. A lui, in occasione del centesimo anniversario della nascita, l’8 marzo 1924, Rai dedica una programmazione speciale, […]

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

ROMA (ITALPRESS) – “Solare ed espansivo come i pugliesi, matto ed esagerato come i veneti, entusiasta e generoso come i milanesi”. Attore, autore, regista, Walter Chiari è ricordato soprattutto per essere stato un profondo innovatore del linguaggio comico. A lui, in occasione del centesimo anniversario della nascita, l’8 marzo 1924, Rai dedica una programmazione speciale, oltre a programmi già andati in onda nei giorni precedenti. Venerdì 8 marzo, in particolare, Tg, Gr e RaiNews.it lo ricordano in alcuni servizi, mentre per la Tgr gli daranno spazio i notiziari dell’Abruzzo e della Puglia, regione da cui venivano i genitori di Walter Chiari, Enza e Carmelo Annichiarico.
Su Rai Movie, alle 14.00, il film “Bellissima” di Luchino Visconti e interpretato da Walter Chiari – nell’insolito ruolo del “cattivo” – con la grandissima Anna Magnani: la storia del sogno infranto di una madre per la figlia.
Per Rai Cultura, dopo l’omaggio di Rai Storia con “Grandi della Tv”, il portale Raicultura.it propone “Walter Chiari, l’istrione”, un lungo viaggio nella sua carriera di attore televisivo, cinematografico e teatrale, fino al grande successo come intrattenitore, protagonista di programmi storici e inconfondibile “anima” di personaggi come il Sarchiapone. Senza dimenticare la sua fama di latin lover, il periodo buio delle alterne vicende con la giustizia, e la morte che lo coglie – dopo un periodo in cui conosce la solitudine e perfino la povertà – il 20° dicembre 1991.
Contenuti speciali, inoltre, su RaiPlay che ospita i film da lui interpretati “Bellissima” (1951), “Questa è la vita” (1954), “Accadde al commissariato” (1954), “Noi due soli” (1952) e “Caccia al marito” (1960), oltre alla serie del 2012 “Walter Chiari. Fino all’ultima risata”.
Sempre su RaiPlay, Rai Teche propone la collezione la collezione “Walter Chiari Show” con alcuni dei più importanti titoli che lo hanno visto protagonista sul piccolo schermo a partire dalla fine del decennio ’50 (La via del successo, Studio Uno, Alta pressione, Aiuto è vacanza, L’appuntamento, Fantastico 2) e tra questi, è per la prima volta disponibile su piattaforma “Za-bum”, trasmissione del 1964 del regista Mario Mattoli.
Per la Radio, previsti servizi nei Gr e all’interno di “Cento” un secolo di radio”, con Umberto Broccoli, in onda venerdì 8 marzo alle 17.05 su Radio 1.
-foto Agenzia Fotogramma-
(ITALPRESS).


Loading

Lascia un commento