Zecca conia moneta per 40esimo anniversario Mondiali ’82

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

ROMA (ITALPRESS) – “Un momento di gioia e di orgoglio nazionale quando l’Italia vinse i mondiali di calcio nel 1982. Ricordi, emozioni e simbolo di quell’impresa il goleador Paolo Rossi, al quale il Poligrafico e Zecca dello Stato ha voluto rendere omaggio con una moneta della Collezione Numismatica 2022, dedicata al 40° Anniversario Italia Campione del Mondo-Paolo Rossi, raffigurato dall’incisore in un momento di esultanza che rimarrà per sempre nell’immaginario collettivo”. Lo scrive oggi la stessa Zecca dello Stato.
La moneta in argento, con inserti colorati (tre stelle coi colori della bandiera nazionale), dal valore nominale di 5 euro, viene emessa oggi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Opera dell’artista incisore della Zecca italiana Antonio Vecchio, la moneta presenta una novità assoluta per l’Italia: una coniazione rettangolare.
Sul lato dritto, una caratteristica porta da calcio raffigurata con un pallone al centro della rete su cui svettano, in alto, tre stelle con i colori della bandiera italiana. Nella parte superiore e a destra, “REPUBBLICA ITALIANA”, “ITALIA CAMPIONE DEL MONDO” e la data “1982”, anno della vittoria dell’Italia nel campionato mondiale di calcio che si svolse in Spagna. Moneta con elementi colorati.
Sul lato rovescio, Paolo Rossi, goleador e calciatore tra i più rappresentativi dei Mondiali del 1982, è raffigurato in un gesto di esultanza in primo piano sulla rappresentazione del globo terrestre.
In alto e in basso, 22 stelle rappresentative dei calciatori convocati per il Campionato Mondiale di Calcio. A sinistra, il valore “5 EURO”; a destra, “R”, identificativo della Zecca di Roma, la data “2022”, anno di emissione della moneta, e la firma dell’autore “A Vecchio”; in basso, la scritta “PAOLO ROSSI”.
– foto ufficio stampa IPZS –
(ITALPRESS).


 80 Visualizzazioni