Work out: i migliori attrezzi per allenare a casa tutti i muscoli

Condividi
Tempo di Lettura: 4 minuti

Al di là della vera e propria emergenza sanitaria, la pandemia ci ha fatto scontrare con una serie di problemi collaterali. Tanti di noi, ad esempio, erano abituati ad andare in palestra per allenarsi ma improvvisamente, ormai da diversi mesi, le palestre sono chiuse. Come fare allora per mantenersi in forma? La risposta è semplice: possiamo allenarci a casa, creando una nostra personale “palestra domestica”, acquistando attrezzi nuovi o usati su E-commerce come eBay.


La pandemia ha stravolto le nostre vite e anche il nostro rapporto con lo sport. Palestre e centri sportivi chiusi ci hanno costretto a trovare soluzioni alternative, per non dover così rinunciare all’allenamento per il bene della nostra salute psico-fisica.

Non resta allora che adattarci. Se non amiamo correre o vogliamo aggiungere al jogging altri tipi di allenamento, possiamo allestire una zona della nostra casa come se fosse una piccola palestra.

Fondamentale, però, è avere gli attrezzi sportivi giusti. Dove trovarli? Anche se non avete vicino a voi negozi di sport o se non potete raggiungerli, niente paura: è possibile acquistare facilmente online, dove ormai si trova davvero di tutto: dalle panche per addominali alle bande elastiche, dai pesi ai tappetini per yoga o stretching, fino ad attrezzi più “impegnativi” come la cyclette o il tapis roulant.

Acquistando online, tra l’altro, ad esempio sul marketplace di eBay nella sezione palestra e fitness, è possibile spesso garantirsi anche un certo risparmio, non solo grazie ad eventuali offerte presenti ma perché si può optare per attrezzi anche di seconda mano.

I vantaggi di allenarsi in casa in sicurezza

Ma quali sono i vantaggi di allenarsi in casa? Innanzitutto il fatto di poter fare sport in qualsiasi momento della giornata in cui si ha voglia o tempo libero, senza dover rispettare gli orari delle lezioni in palestra o dell’abbonamento che si è sottoscritto.

Non ci dobbiamo neppure spostare, risparmiando tempo ma anche soldi (e con evidenti vantaggi anche per l’ambiente). A casa, inoltre, possiamo indossare quello che vogliamo senza doverci per forza preparare e cambiare per andare in palestra.

Naturalmente per poterci allenare a casa in sicurezza dovremo tenere conto di alcuni fattori importanti:

  • fare prima una visita dal medico per valutare lo stato di salute;
  • ponderare bene il tipo di esercizi che si vogliono fare e la loro difficoltà (in base al proprio allenamento fisico) per evitare sovraffaticamento o spiacevoli infortuni. In questo potete farvi aiutare (anche a distanza) da un personal trainer.

Come allestire la propria palestra domestica

Per allestire la nostra palestra domestica per prima cosa dobbiamo valutare gli spazi che abbiamo a disposizione. Ovviamente l’ideale sarebbe avere una stanza da dedicare agli allenamenti, ma se non ci avanza uno spazio simile possiamo comunque “arrangiarci”, adattando altre zone della nostra casa.

La stanza dedicata alla palestra ci permette di poter acquistare anche attrezzi più ingombranti come il tapis roulant o il vogatore e lasciare tutto l’occorrente per i nostri allenamenti sempre a disposizione. In alternativa, dovremo trovare un luogo dove riporre i nostri attrezzi dopo ogni sessione di allenamento.

Nel caso dovessimo allenarci in altre zone della casa, dovremmo scegliere uno spazio che abbia le seguenti caratteristiche:

  • buona illuminazione (meglio se naturale)
  • superficie sufficiente e adatta a fare gli esercizi sia in piedi che da sdraiati
  • finestra per il ricircolo dell’aria
  • uno specchio (facoltativo, ma utile per vedere se si compiono i movimenti nel modo corretto)
  • un armadio o una porzione di armadio dove poter tenere tutti gli attrezzi che si utilizzano

I migliori attrezzi per un allenamento total body

Dato che, di punto in bianco, ci siamo trovati costretti a ripiegare su allenamenti casalinghi, spesso non eravamo neppure ben attrezzati per questa eventualità, abituati a frequentare regolarmente le palestre dove tutto il necessario è già disponibile.

A seconda del tipo di allenamento che si intende seguire in casa, potremmo avere necessità di diversi attrezzi.

Tra i più comuni vi sono indubbiamente:

Soluzioni che permettono di allenare un po’ tutti i muscoli del corpo, a seconda dell’utilizzo che se ne fa e della sessione di allenamento prescelta.

Se avete una maggiore possibilità di spazio, potreste prendere in considerazione anche l’acquisto di:

Dove comprare i migliori attrezzi sportivi

Acquistare online è sicuramente il sistema più semplice e veloce. Sul marketplace di eBay c’è dove troverete un’area specificatamente dedicata allo sport  dove troverete un’ampia disponibilità dei prodotti sopraelencati.

Un buon consiglio è quello di scegliere venditori italiani che abbiano nella propria “vetrina” più prodotti, meglio se in qualche modo “specializzati” in quel tipo di attrezzi e accessori. Fate sempre attenzione anche ai feedback, un’indicazione utile per capire l’affidabilità di chi vende.

Il vantaggio che abbiamo acquistando su eBay è, come dicevamo, la possibilità di risparmiare scegliendo attrezzi sportivi di seconda mano. Una buona soluzione per chi magari pensa di utilizzarli solo in questo periodo con l’idea poi di ritornare ad allenarsi fuori.

Come avrete capito, creare una palestra in casa è davvero molto semplice e l’allenamento casalingo può essere una vera e propria alternativa low cost alla frequentazione dei centri sportivi. Non resta dunque che darci da fare, sfruttando la possibilità di allenarci anche tra le mura domestiche.

 86 Visualizzazioni

Lascia un commento