Vincono Dallas e Denver, out Fontecchio, Jazz ancora ko

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto I Mavericks tornano alla vittoria dopo 4 sconfitte consecutive con i 25 punti di Doncic

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Vincono Dallas e Denver e a brillare sono le rispettive stelle. I Mavericks, dopo quattro sconfitte consecutive, tornano alla vittoria imponendosi 127-104 sul parquet di Indiana trascinati da Luka Doncic che mette a referto 25 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, rilanciando una squadra in difficoltà. Ai Pacers, invece, non bastano i 26 punti di Mathurin.
I Nuggets si confermano la prima forza a Ovest e battono 116-111 in casa Philadelphia. Ennesima tripla doppia per Nikola Jokic che fa registrare al suo attivo 25 punti, 17 rimbalzi e 12 assist. Per i Sixers sono 29 i punti di Maxey, non sufficienti per evitare la quarta sconfitta consecutiva.
Altro ko anche per Utah con i Jazz che, privi di Simone Fontecchio costretto al riposo forzato per infortunio, perdono in casa arrendendosi ai Phoenix Suns che si impongono 117-103 con i 24 punti di Booker e i 14 di Ayton. Per Utah quarta sconfitta di fila nonostante i 25 punti di Markkanen e i 18 di Kessler.
Nelle altre gare della notte vittorie per Milwaukee Bucks (126-117 contro i Pistons con 34 punti e 8 rimbalzi per Middleton), New York Knicks (137-115 sui Rockets con 40 punti e 9 assist per Quickley), Pelicans (124-90 sul parquet di Portland con 29 punti di Ingram), Minnesota Timberwolves (119-115 contr i Sacramento Kings) e Los Angeles Clippers (124-112 contro i Chicago Bulls con 24 punti per Batum).
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).


Loading