Ucraina, Kuleba “Decisione Consiglio UE ci rende più forti e vicini”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

RAPALLO (ITALPRESS) – “La decisione di ieri del Consiglio europeo è il semplice riconoscimento che l’entrata dell’Ucraina nell’Ue è parte dell’integrazione europea e una grande motivazione a introdurre cambiamenti sia in Ucraina sia in Ue per renderci più forti e vicini tra noi”. Lo ha detto Dmytro Kuleba, ministro degli Affari esteri dell’Ucraina, in collegamento col convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria in corso a Rapallo, commentando il via libera alla concessione dello status di Paese candidato all’ingresso nell’Ue. “L’Ucraina diventerà membro dell’Unione Europea, significa che da ieri questo cammino è più breve”.


Foto: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).

 92 Visualizzazioni