Tappeti colorati invadono l’Olanda: i tulipani in fiore visti dall’alto

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Un grande e coloratissimo tappeto sembra essere stato srotolato in quest’area dell’Olanda. Le fotografie dall’alto catturano scenari favolistici e idilliaci nei quali cromie cangianti sono assolute protagoniste. A creare questo grandioso spettacolo sono i tulipani, il fiore simbolo dei Paesi Bassi che, proprio in questo periodo, si mostra in tutta la sua bellezza.


Le spettacolari fotografie aeree catturano gli appezzamenti coltivati restituendo immagini che lasciano senza fiato. Sembrano tele dipinte in maniera ordinata e armonica dal più bravo dei pittori, ricordano dei tappeti intessuti sapientemente dalle mani degli artigiani più esperti, evocano, ancora, le tessere di raffinati mosaici.

La suggestione, di fronte al giardino d’Europa, è altissima. Ci troviamo a Lisse, uno dei luoghi più iconici dei Paesi Bassi per la fioritura dei tulipani, ai quali si aggiungono altre migliaia di fioriture grazie a esemplari da bulbo come giacinti, narcisi, orchidee, rose, iris e molti altri.

Tulipani in fiore

Tulipani in fiore, Lisse

La loro produzione continuerà fino a estate inoltrata, ma è tra la fine di aprile e l’inizio di maggio che i campi coltivati in Olanda si trasformano in coloratissimi patchwork di petali e fiori tutti da osservare.

Per fortuna, a raccontare la grande bellezza, quando non la si può osservare da vicino, ci pensano i fotografi. Cris Toala Olivares ha immortalato lo spettacolo dall’alto dei campi coltivati a Lisse, la capitale dei fiori. Il risultato è una raccolta di immagini da cartolina.

Nonostante, infatti, siano diverse le aree destinate alla coltivazione dei tulipani nel Paese, è in questa città olandese che la fioritura mette in scena il suo spettacolo più bello, complice la presenza del parco botanico di Keukenhof, il più grande giardino di fiori a bulbo al mondo.

Tappeti colorati in Olanda

Tappeti colorati in Olanda, Lisse

L’effetto ottico visibile dall’alto, che ricorda la composizione di un mosaico colorato, è dato dai milioni di fiori piantati con precisione e suddivisi per colore. Nel Paese vengono prodotti più di tre miliardi di tulipani ogni anno, due terzi dei quali destinati all’esportazione.

Per questo grandioso spettacolo, che i tulipani ogni anno ci riservano, dobbiamo ringraziare tale Ogier Ghislain de Busbecq, ambasciatore di Ferdinando I, che ha portato questa specie all’attenzione di Carolus Clusius, responsabile dei giardini reali olandesi che, a sua volta, in poco tempo trovò una tecnica per sviluppare e coltivare centinaia di varietà di queste piante. Così i tulipani sono diventati l’icona mondiale dell’Olanda.

tulipani in fiore

Tulipani in fiore, Lisse

 43 Visualizzazioni