Stairway to Heaven: le scale per il paradiso in Cina

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

La visione è incredibile, unica, meticolosa. Quelli che si aprono davanti a noi sono degli scenari quasi trascendentali, ma così perfetti che sembrano dipinti. Un capolavoro della natura che è stato forgiato e reso ancora più incredibile dalle mani dell’uomo, dal popolo Hani.


Stairway to Heaven non è solo una canzone dei Led Zeppelin, ma è anche il soprannome di delle terrazze di riso che caratterizzano in maniera univoca il sud ovest della Cina. Per scoprirle e ammirarle in tutta la loro bellezza straordinaria dobbiamo recarci a Yuanyang, nella provincia dello Yunnan, è qui che dal fiume rosso, i campi di riso si innalzano fino ai Monti Ailao, creando una scala verso il paradiso.

Quando si parla dei campi di riso in Cina, nell’immaginario comune si aprono scenari favolistici e fuori dall’ordinario che portano la firma della natura e quella della popolazione degli Hani, gli abitanti originari della regione. Costruite secoli fa manualmente, le terrazze di riso Honghe Hani sono state incluse nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco già nel 2013. E il motivo è facilmente intuibile.

Terrazze di riso Honghe Hani

Terrazze di riso Honghe Hani

Considerate tra i panorami più belli del mondo e della Cina, le risaie si snodano per oltre 2000 metri quadrati salendo in altezza fino a 2000 metri di altezza rispetto al livello del mare, lasciandosi avvolgere dal candore delle nuvole. A guardare il paesaggio è evidente perché, questi campi terrazzati, siano stati ribattezzati le scale del paradiso.

Il lavoro della popolazione Hani, in questo senso, è fondamentale e prezioso. I coltivatori hanno messo in atto un complesso sistema di irrigazione: non usano trattori o altri strumenti tecnologici e, armati di zappe e picconi, curano le risaie con  le stesse tradizioni che appartengono al popolo da 1300 anni.

Terrazze di riso Honghe Hani

Terrazze di riso Honghe Hani

Il risultato è un panorama che lascia senza fiato in ogni stagione dell’anno e che ci regala visioni eteree sempre diverse in base al sole, alla pioggia, o al momento della giornata. Il verde smeraldo brillante della stagione estiva, lascia spazio ai colori dell’inverno che si creano attraverso il riflesso dell’acqua che impregna le terrazze.

I campi si tingono dei colori straordinari della natura mentre la luce crea degli inediti e magici giochi illuminando di incredibile bellezza quella scala che sembra condurre al cielo.

Terrazze di riso Honghe Hani

Terrazze di riso Honghe Hani

 67 Visualizzazioni