Scoprire Bergamo in autunno, tra viaggi e beneficenza

Condividi

Le bellezze di Bergamo, tra città e natura, si scopriranno anche in autunno grazie all’iniziativa “Adotta Bergamo, adotta l’Italia con Omio” che unisce viaggio e beneficenza. L’evento, nato dalla collaborazione tra la piattaforma di viaggi Omio e Visit Bergamo, nasce infatti per dimostrare che i viaggi non terminano mai; anzi, sono esperienze da vivere tutto l’anno, anche dopo l’estate, per un viaggio tutto italiano che può partire proprio dalla città lombarda. Inoltre, chi sceglierà di prenotare, tra settembre e dicembre, un viaggio in questo meraviglioso luogo devolverà automaticamente una parte della prenotazione alle attività turistiche.

Città dalle mille sorprese, da scoprire nel suo centro e nell’outdoor, il tour per Bergamo si farà accompagnati anche da alcuni influencer locali che permetteranno di ammirare dettagli e luoghi che solo i “locals” possono conoscere, vivendo un vero turismo di prossimità e esperienze autentiche.

Bergamo, del resto, è una città ricca di storia e cultura, da vivere passeggiando tra musei storici, teatri e chiese, come la bellissima piazza Mercato delle Scarpe, piazza Vecchia, l’incantevole Palazzo della Ragione con la sua meridiana, il Museo degli Affreschi, il Duomo con la sua piazza, l’antico Palazzo del Podestà e il Campanone, la torre simbolo della cittadina. Insieme alla blogger Federica di Nardo si potrà esplorare la Città Bassa e della Città Alta, perdersi nei suoi vicoli, fare sosta nelle botteghe, nelle trattorie e nei bar più caratteristici. Tutto per scovare gli scorci più scenografici e poco noti del luogo.

Non solo città. Bergamo, infatti, può essere il punto di partenza ideale anche per uscire dalla mura cittadine ed esplorare la natura incontaminata e preziosa che la circonda, persi tra specchi d’acqua e paesaggi strepitosi, il tutto seguiti dallo youtuber Nicolò Balini. Insieme a lui ci si potrà addentrare nelle vicine montagne della Val Brembana, un vero paradiso in cui perdersi e ammirare viste mozzafiato, laghi alpini, facendo soste in borghi medievali o nei rifugi tipici, passando la notte sotto il cielo stellato.

Un’opportunità per, chi c’è già stato, per conoscere Bergamo da un nuovo punto di vista, e un nuovo modo di vivere la città per chi arriva qui per la prima volta.

scoprire bergamo autunno

La bellissima Bergamo. Fonte: iStock

da Si Viaggia

 127 Visualizzazioni

THEOplayer 2.X: Getting Started