Questa notte ammireremo i due sciami di meteore più belli di luglio

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Preparate i desideri, questa sera arrivano due sciami di meteore e uno è in assoluto il più bello e atteso del mese di luglio. Sono le delta Aquaridi che, insieme alle gamma Draconidi, allieteranno le prossime notti.


Se le condizioni meteo saranno favorevoli, questa sera potremo ammirare ben due sciami di stelle cadenti. Anche se la luna con la sua luce guasterà un po’ la festa visto che ha da poco superato la fase di plenilunio, le condizioni per vedere uno spettacolo ci sono tutte. Entrambi gli sciami raggiungeranno il massimo della visibilità proprio questa notte, ma potranno essere osservati anche nei prossimi giorni.

Come ammirare le delta Aquaridi 

Si tratta della corrente di meteore più conosciuta di luglio. Nota fin dal 1849 come uno sciame diffuso, è ancora molto attiva. Il momento migliore per ammirare le meteore è dopo la mezzanotte e in particolare all’1.30 anche se il radiante, ossia il punto da cui sembrano avere origine, sarà ancora molto basso sull’orizzonte. Esse saranno visibili fino all’alba.

Per individuarle, sarà necessario trovare la costellazione dell’Acquario che in queste notti sarà visibile a partire dalla mezzanotte a sud-est, come mostra la mappa che segue:

meteore luglio

@GreenMe/Stellarium

Come ammirare le gamma Draconidi

Questo sciame è un po’ più difficile da distinguere vista la vicinanza con un altro gruppo di meteore le alfa Capricornidi, che però a confronto sono molto più lente. Spiega l’Uai che

il radiante, osservabile tutta la notte, culmina verso le 02h a oltre 60° di altezza. La notte del 28/29 luglio di possibile attività quest’anno sarà favorevoli all’osservazione dal termine del crepuscolo serale alle 01h30m circa, allorchè la Luna inizierà a portare disturbo.

In questo caso sarà necessario guardare a nord-ovest per individuare la costellazione del Drago, attorno alla mezzanotte:

gamma draconidi

@GreenMe/Stellarium

Se non ci saranno nuvole, si prepara uno spettacolo da non perdere!

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Fonti di riferimento: Uai

LEGGI anche:

 

 64 Visualizzazioni

Lascia un commento