Quadarella in finale nei 1500 sl ai Mondiali di nuoto

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Seconda giornata di gare alla Duna Arena di Budapest, sede dei Mondiali di nuoto. Nelle batterie del mattino, ingresso in finale con il secondo crono dei 1500 stile libero per Simona Quadarella che ritrova la vasca magiara dopo l’esordio del 2017 che la vide bronzo iridato. Per la romana, tempo di 15’56″19, nettamente alle spalle dell’americana Katie Ledecky (15’47″02). Sei azzurri avanzano in semifinale: le raniste Arianna Castiglioni (1’06″49) e Benedetta Pilato (1’06″68), le dorsiste Margherita Panziera (1’00″40) e Silvia Scalia (1’00″77), Marco De Tullio nei 200 stile libero (1’47″26) e Thomas Ceccon (53″70), atteso alla finale dei 50 farfalla (stesso tempo di Dressel in semifinale col doppio record italiano) che passa nei 100 dorso. Finali nel pomeriggio alle 18 su Raidue. Fari puntati subito sulla prima finale con i 100 rana di Nicolò Martinenghi, bronzo olimpico, che cerca il suo primo trono mondiale scattando in corsia 4 al via.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).


 58 Visualizzazioni