Nicolato “Con la Svezia gara di livello, leggere momenti”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

FIRENZE (ITALPRESS) – Contro la Svezia “mi aspetto una partita di alto livello, mi aspetto una squadra che ci farà anche soffrire in certi momenti, quindi dentro la partita ci saranno tante partite diverse. Non sarà una gara sicuramente a senso unico, è una partita dove dovremmo attaccare bene ma anche saper difendere bene, contro una squadra che fa un gioco molto propositivo, orientato alla porta avversaria, dove dovremo saper leggere i momenti. Queste sono partite che ti fanno crescere come ci ha fatto crescere l’ultimo quarto d’ora con la Bosnia”. Lo ha detto il ct dell’Under 21 azzurra, Paolo Nicolato, parlando alla vigilia della gara in programma domani a Monza fra Italia e Svezia, valida per le qualificazioni agli Europei 2023. Circa la formazione che domani scenderà in campo Nicolato ha spiegato come “il nostro obiettivo è cercare di dare un pò di continuità. I ragazzi abbiamo cercato di farli recuperare, sono passati quattro giorni” dalla gara contro la Bosnia, e quindi “spero possano fare una prestazione altrettanto importante. E’ giusto dare continuità e dei riferimenti perchè non possiamo continuare a cambiare”.(ITALPRESS).


 66 Visualizzazioni