Nba, Utah batte Portland e conquista il primato a Ovest

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Portland Trail Blazers superato in casa da Utah Jazz per 118 a 113, la vera sorpresa di questo inizio stagione con il primo posto a Ovest: prestazione maiuscola di Jordan Clarkson (28 punti). Terza partita di fila con gli Utah per Simone Fontecchio con 12 minuti in campo: l’azzurro ha chiuso a tre punti con 1/5 al tiro.
Rimonta mancata per Philadelphia 76ers, battuto in casa dai Minnesota Timberwolves per 112 a 109. Terzo successo di fila maturato grazie ai 25 punti di Anthony Edwards e ai 19 e 7 assist di D’Angelo Russell, nonostante un brutto finale. Philadelphia paga le tante assenze e Joel Embiid non basta nonostante 32 punti.
Ci vuole l’overtime per decidere la sfida tra Atlanta Hawks e Toronto Raptors, chiusa sul 124 a 122. A decidere è una giocata che porta la firma di Trae Young e AJ Griffin che vale il sorpasso. Ed è proprio Trae Young, il protagonista con 33 punti e 12 assist.
Equilibrio totale anche in Indiana Pacers-Orlando Magic chiusa sul punteggio di 114 a 113: per i Pacers 22 punti di Tyrese Haliburton, mentre dall’altra parte Franz Wagner chiude a 29 punti.
Vittoria senza troppi problemi per i Los Angeles Clippers contro i San Antonio Spurs per 119 a 97.


– foto. LivePHotoSport

(ITALPRESS).

 14 Visualizzazioni