Musumeci “Il candidato sono io fino a quando la coalizione dice no”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

CATANIA (ITALPRESS) – “Il candidato della coalizione è il presidente della Regione uscente. Fino a quando la coalizione non dirà no, Musumeci non può essere, ce ne è un altro…”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, oggi a Catania, a margine della posa della prima pietra della Cittadella Giudiziaria di viale Africa. “Siamo con lo stesso governo dall’inizio – ha aggiunto – con gli stessi assessori, abbiamo fatto Giunta e un’altra ce ne sarà lunedì, abbiamo lavorato tranquillamente con l’impegno di sempre”. “La coalizione deve, eventualmente, trovare un che non sia catanese – perchè una delle accuse che mi muovono è di essere catanese – che non sia antipatico – perchè pare che io sia antipatico – che non sia alto un metro e 85 – quindi qualcuno con una statura un pò più bassa, che non sia mai stato coerente idealmente, cioè che abbia fatto il saltimbanchi. Che abbia avuto problemi giudiziari, perchè chi non li ha avuti non può fare il presidente della Regione. E’ facile o non è facile, trovare un candidato così…”.(ITALPRESS).


Photo credits: Fag

 180 Visualizzazioni