Matte Renzi Su Facebook, FCA chiede un prestito, alle banche, per investire, in Italia: che male c’è?

Condividi

Se FiatChrysler chiede un prestito alle banche da 6.3 miliardi per investire in Italia e tenere aperte le fabbriche questa è una buona notizia. Evocare i “poteri forti” e gli “interessi dei padroni” è ridicolo.
FCA chiede un prestito, alle banche, per investire, in Italia: che male c’è? Mi sarei preoccupato se non lo avesse fatto.

 607 Visualizzazioni

THEOplayer 2.X: Getting Started