Leonard trascina Clippers, Dallas ko, si va a gara-7

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Necessaria gara-7. I Clippers battono i Mavericks, portano la serie sul 3-3 e rimandano l’ultimo verdetto del primo turno dei play-off Nba alla sfida finale di domenica. La franchigia di Los Angeles si impone per 104-97 sul parquet di Dallas, trascinata da un Kahwi Leonard in stato di grazia. Il numero 2 dei Clippers fa la differenza ed è devastante nell’ultimo quarto, chiudendo con uno score personale di 45 punti (6 rimbalzi e 3 assist a corredo). Non solo lui, a determinare la vittoria che porta le due squadre a gara-7 anche Jackson, con 25 punti e 9 rimbalzi, e Paul George che piazza una doppia doppia da 20 punti e 11 rimbalzi.
Niente da fare per i Mavericks che subiscono la rimonta nell’ultimo quarto e che devono arrendersi nonostante i 29 punti, 11 assist e 8 rimbalzi di Luka Doncic e i 23 punti di Hardaway Jr.
In doppia cifra anche Marjanovic e Finny-Smith, il primo mette a referto 12 punti e 9 rimbalzi, il secondo rispettivamente 11 e 7. Resta in panchina Nicolò Melli, l’azzurro proverà a dare il suo contributo in gara-7, quella che determinerà chi tra Mavericks e Clippers sfiderà Utah Jazz, completando il quadro delle semifinali di Conference che prevede anche Philadelphia 76ers-Atlanta Hawks e Brooklyn Nets-Milwaukee Bucks .
(ITALPRESS).


 202 Visualizzazioni