Latin Grammy: Laura Pausini conduce l’evento e chiude la serata con una telefonata alla mamma

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Laura Pausini ai Latin Grammy 2022

Laura Pausini è stata protagonista come conduttrice ai Latin Grammy 2022: la cantante si è goduta lo show fino all’ultimo secondo.

Essere la prima artista italiana a condurre un evento di portata mondiale come i Latin Grammy, peraltro dopo aver condotto l’Eurovision nello stesso anno e aver più volte trionfato negli Oscar musicali dedicati al mondo latino, non ha prezzo. Un’emozione unica per Laura Pausini, che si è goduta fino alla fine l’evento del 17 marzo. Uno spettacolo straordinario, che l’ha vista premiare tanti artisti di grande prestigio, tra cui una splendida 95enne, prima di chiudere la serata con il gesto più dolce: una telefonata alla mamma.


Laura Pausini e la telefonata dopo i Latin Grammy

Nella notte tra giovedì e venerdì italiana, mentre il suo vecchio compagno dell’Eurovision, Alessandro Cattelan, si stava godendo le emozioni del ritorno come ospite a X Factor, Laura ha avuto l’onore di condurre dalla Michelob Ultra Arena of Mandalay Bay Resort and Casino di Las Vegas la ventitreesima edizione dei Latin Grammy Awards, insieme a Luis Fonsi, Anitta e Thalia.

Laura Pausini ai Latin Grammy 2022
Laura Pausini ai Latin Grammy 2022 (PHOTOS: PRC for GenteMusic)

Un prestigioso riconoscimento per un’artista che vanta nel suo palmares tredici nomination nella manifestazione con ben quattro vittorie. Insomma, un onore non da poco, ma meritatissimo per Laura, che ha voluto chiudere una nottata magica con il suo tradizionale hamburger in un fast food e una telefonata alla sua amata mamma, prima di andare a letto per godersi un riposo mai come oggi meritato.

Di seguito un paio foto di Laura sul red carpet:

Come sono andati i Latin Grammy

Al di là del successo di Laura come conduttrice, i Latin Grammy hanno dimostrato ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, che l’assoluta padrona della musica latina in questo 2022 è stata Rosalia con il suo Motomami, mentre il premio per la Canzone dell’anno è andato a Jorge Drexler e Tangana.

Leggi anche -> Tutte le curiosità su Rosalía, la cantante spagnola più amata al mondo

A far discutere, in positivo, è stato però il premio per il Miglior Nuovo Artista. A trionfare è stata infatti la venticinquenne Silvana Estrada a pari merito con Angela Alvarez, artista che di anni ne ha invece… 95! Ebbene sì, la cantante cubana è riuscita a conquistare questo premio dopo aver dedicato solo gli ultimi anni alla musica, in quanto da giovane a impedirle di realizzare il suo sogno era stato il padre. Una bella favola a lieto fine che le ha permesso di ottenere anche il primato di più anziana vincitrice di Latin Grammy nella storia.

Notizie Musica

 8 Visualizzazioni

Lascia un commento