LA TORRE SARACENA DI ROCCALUMERA

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

di Salvatore Coglitore


La Torre Saracena di Roccalumera, anticamente denominata “Torre Sollima”dal nome del suo costruttore, in un disegno a china del 1877 circa. La grande porta che si nota sulla destra, realizzata dai Borboni, delimitava la dogana della Marina di Savoca con quella di Fiumedinisi, e per oltrepassarla si doveva pagare un pedaggio. Mentre quella modesta costruzione col tetto, posta davanti alla torre, era la mitica locanda d’à zà Paola, luogo di ristoro per i viandanti di passaggio che percorrevano la strada da Messina a Catania.

LA TORRE SARACENA DI ROCCALUMERA

 963 Visualizzazioni