La galassia Whirpool come non l’abbiamo mai vista in una splendida immagine della Nasa

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Un’enorme spirale che sembra poter dentro i nostri occhi e farci perdere per sempre: nell’ultima meravigliosa immagine della Nasa la galassia Whirpool (M51) appare in tutto il suo splendore e lascia tutti senza fiato. La foto è stata catturata nella luce visibile con la Advanced Camera for Surveys del telescopio Hubble.


Lasciati rapire dalle braccia ricurve della Galassia Whirlpool, dalle regioni rosa di formazione stellare e dai brillanti filamenti blu di ammassi stellari

scrive la Nasa su Twitter

Ed in effetti è così: spirale che sa di infinito come infinito è l’Universo.

La galassia M51, detta anche Whirpool per via della sua forma caratteristica, è da tempo oggetto di studi e recentemente è stata individuata come possibile sede di un esopianeta grande come Saturno.

Leggi anche: C’è un Pianeta fuori dalla Via Lattea, grande come Saturno? Sarebbe una scoperta straordinaria

Come spiegava la stessa Nasa in una nota del 2017, le braccia della maestosa galassia a spirale M51 appaiono come una grande scala a chiocciola che attraversa lo spazio, ma in realtà sono lunghe corsie di stelle e gas intrise di polvere, con l’importantissimo ruolo di “fabbriche di formazione stellare”, comprimendo l’idrogeno gassoso e creando così ammassi di nuove stelle.

Scoperta da Charles Messier nel 1773, M51 si trova a 31 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione dei Cani da Caccia. Ha una magnitudine apparente di 8,4 e può essere individuata più facilmente con un piccolo telescopio durante il mese di maggio.

La splendida vista frontale e la vicinanza alla Terra della galassia Whirlpool consentono agli astronomi di studiare la struttura di una classica galassia a spirale e i processi di formazione stellare.

E oggi guardiamola tutti nel suo splendore e ammiriamo la grandezza dell’Universo.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Nasa / Nasa/Twitter

Leggi anche:

 58 Visualizzazioni

Lascia un commento