La Croazia perde Vlasic per infortunio, Europei finiti

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto Il giocatore del Torino si e’ infortunato durante un allenamento

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

ISERLOHN (GERMANIA) (ITALPRESS) – Brutte notizie per la Croazia, domani impegnata contro l’Albania e ultima avversaria dell’Italia nella fase a gironi di Euro2024. Per Nikola Vlasic, infatti, il torneo è già finito. Per il giocatore del Torino infortunio muscolare durante l’allenamento di ieri. La risonanza magnetica alla quale si è sottoposto oggi, ha evidenziato un lieve strappo muscolare che non gli permetterà di proseguire l’avventura europea, per i croati iniziata con la pesante sconfitta per 3-0 contro la Spagna nel match del debutto. “Nikola ha messo tanto impegno ed energia per aiutare la nazionale agli Europei, ecco perchè mi dispiace molto per l’infortunio muscolare che ha subito – le parole del ct Zlatko Dalic riportate da Uefa.com -. Abbiamo accettato consapevolmente un certo rischio perchè avevamo una rosa allargata di 26 giocatori e Nikola è parte integrante di questa squadra. Sfortunatamente si è verificato un altro infortunio e posso solo ringraziare Nikola per il suo enorme sforzo e augurargli una pronta guarigione in modo che possa tornare in campo nella sua forma migliore”.
“Sono estremamente dispiaciuto che a causa di questo nuovo infortunio non potrò aiutare la squadra durante questo Europeo – le parole del centrocampista croato del Torino -. Ho fatto davvero di tutto per preparare il ritiro e ringrazio l’allenatore e lo staff per l’opportunità di dimostrare che ero pronto, cosa che credo di aver confermato prima degli Europei. Auguro alla squadra buona fortuna e sono sicuro che otterranno nuovi successi in questo torneo. Avranno in me il loro più grande sostenitore”, le parole di Vlasic.
– Foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Loading