Ius scholae, Meloni “La sinistra mistifica, io non ho cambiato parere”

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuti

ROMA (ITALPRESS) – “La sinistra italiana ha trovato uno scoop enorme, “la Meloni 8 anni fa diceva di essere d’accordo con lo ius scholae mentre contestava lo ius soli, e poi Fratelli d’Italia voto contro, quindi la Meloni dice una cosa e ne fa un’altra”, perchè loro pensano che sono tutti come loro. Solo che noi non siamo fatti così, infatti da 10 anni a questa parte diciamo la stessa cosa, siamo d’accordo con lo ius scholae ma questo prevede 10 anni di obbligo scolastico”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in un video sui social. “Se tu vuoi fare una norma che riconosca la cittadinanza sulla base della formazione del cittadino attraverso la scuola, segnalo che la scuola dell’obbligo dura 10 anni – ha aggiunto – invece la norma approvata dalla sinistra prevede 5 anni, una cosa completamente diversa che è più vicina allo ius soli. Perchè passate la giornata a insultare o mistificare? Avete qualche difficoltà a spiegare agli italiani perchè in un momento come questo, mentre andiamo verso un autunno drammatico, vi state occupando di una materia che non è prioritaria”.
– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).


 82 Visualizzazioni