Intelligenza artificiale prevede dove cadranno i fulmini: precisa all’80%

Un team di ricerca internazionale guidato da scienziati svizzeri della Scuola Politecnica Federale di Losanna (EPFL) ha creato un'intelligenza artificiale in grado di prevedere dove cadranno i fulmini in un raggio di 30 chilometri, con un anticipo dai 10 ai 30 minuti. Precisa all'80%, si basa su semplici dati meteorologici come pressione atmosferica e temperatura, oltre che su un database con i dati dei fulmini caduti in passato.
Continua a leggereDa Fanpage

Condividi
Loading...