Il ‘Gallò ne fa 21 ma Atlanta ko, Jazz-Clippers 1-0

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Il pareggio in gara-2 della semifinale di Eastern Conference e la vittoria di Utah nel match che ha aperto la serie a Ovest. Questi i risultati delle due partite dei play-off Nba disputate nella notte italiana. Philadelphia riscatta subito la sconfitta della prima sfida e si impone in casa per 118-102 sugli Hawks di Danilo Gallinari. Buona la prestazione del “Gallo” che, dalla panchina, gioca 26 minuti e sfiora la doppia doppia mettendo a referto 21 punti e 9 rimbalzi (2 gli assist). L’azzurro è il miglior realizzatore dei suoi insieme a Trae Young che, oltre ai 21 punti, fa registrare al suo attivo 11 assist. Dalla panchina di Atlanta non solo i 21 di Gallinari, ma anche i 20 di Huerter, mentre nel quintetto iniziale ne fanno 14 Bogdanovic e 10 Capela. E’ la notte dei Sixers, però, è soprattutto la serata di Joel Embiid che chiude con 40 punti e 13 rimbalzi. Bene anche Harris e Curry, rispettivamente con 22 e 21 punti, ne fa 14 Milton. Vince Philadelphia e si va sull’1-1.
Nella prima partita della semifinale della Western Conference è Utah a portarsi sull’1-0 dopo il successo casalingo per 112-109 sui Clippers. Meglio gli ospiti nei primi due quarti, ma i Jazz reagiscono e vincono gara-1 con uno strepitoso Donovan Mitchell che mette a referto 45 punti, trascinando i suoi e trovando nei 18 punti a testa di Bogdanovic e Clarkson l’aiuto giusto per ribaltare la partita. Importante anche la doppia doppia di Gobert con 10 punti e 12 rimbalzi.
Dall’altra parte da segnalare i 23 punti di Leonard, la doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi di George, mentre dalla panchina ne fanno 18 Kennard e 11 Zubac.
(ITALPRESS).


 36 Visualizzazioni