“Il Festino di Santa Rosalia ci sarà”, la conferma del sindaco di Palermo

Condividi
Tempo di Lettura: 2 minuti

Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, rassicura: il Festino di Santa Rosalia, dopo due anni di sospensione per via della pandemia, si farà. Lo ha comunicato tramite una nota.


Orlando, stizzito, ha detto: “In queste ore, in merito al Festino di Santa Rosalia, si leggono dichiarazioni che non corrispondono al vero. Già da tempo, infatti, l’amministrazione comunale è impegnata nell’organizzazione del Festino che è patrimonio della nostra città”.

“Si stanno, quindi, definendo gli aspetti organizzativi che saranno presto presentati – ha aggiunto Orlando- e qualcuno vuole fare passare il messaggio che l’amministrazione comunale lascerà i palermitani senza Festino, si sbaglia di grosso. Si abbia il pudore di non speculare su un momento di festa, preghiera e aggregazione che appartiene alla storia e alla tradizione della nostra città solo per tentare nervosamente di racimolare qualche voto in più”.

Si tratta di una reazione a quanto dichiarato da uno dei candidati alla successione di Orlando, Roberto Lagalla: “Tra qualche settimana festeggeremo la nostra santuzza. Dopo due anni di assenza, Palermo e Santa Rosalia avranno il loro Festino. È l’impegno solenne che prendo con tutti voi, qui davanti al santuario di Monte Pellegrino. Cominceremo a lavorarci fin da subito”.

“Ma – ha aggiunto il candidato del centrodestra – ho l’obbligo di informarvi sullo stato dell’arte: gli attuali inquilini di Palazzo delle Aquile non hanno ancora mosso un dito. Non c’è nulla di organizzato. Non hanno stanziato un euro. Forse, perché sanno che non saliranno più sul carro. Il lascito della sinistra alla città: zero soldi per Santa Rosalia”.

Comunque sia, ciò che interessa alla città è il ritorno del Festino. E sia da una parte che dall’altra, la conferma c’è stata. Ed è quello che conta.

The post “Il Festino di Santa Rosalia ci sarà”, la conferma del sindaco di Palermo appeared first on Siciliafan.

 62 Visualizzazioni