Il 28 la 2^ edizione della “Festa del calcio siciliano”

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto “Un grande appuntamento con i premi speciali e i nostri campioni”, assicura il presidente della Lnd Sicilia, Sandro Morgana

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

PALERMO (ITALPRESS) – Venerdì 28 giugno alle 17.30, sarà la Sala Rossa della sede del Comitato regionale Sicilia della Lnd a ospitare la 2° edizione della Festa del calcio siciliano. Dopo il grande successo dello scorso anno si replica con la conduzione della giornalista Nadia La Malfa, affiancata dal comico palermitano Sasà Salvaggio che proporrà il meglio del suo vasto repertorio fatto di sketch, barzellette e tante risate.
Nell’occasione, a impreziosire la giornata di festa, ci sarà la presenza del presidente della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete: una figura istituzionale da sempre vicina al mondo calcistico siciliano. La kermesse, ideata e organizzata dal Comitato regionale Sicilia della Lnd presieduto da Sandro Morgana, vedrà protagoniste le squadre vincitrici dei campionati dall’Eccellenza alla Seconda categoria, fino a quelli giovanili, al calcio a 5 e al calcio femminile nella stagione 2023-24 che verranno premiate con la consegna della coppa. Non solo, nell’occasione verranno assegnati anche i premi speciali: Premio “Filippo Lentini” al miglior calciatore; Premio “Bino Abisso” al miglior allenatore; Premio “Angelo Amendolia”, al miglior arbitro; Premio “Gianfranco Provenzano” alla carriera; Premio “Speciale Orazio Siino” e Premio “Franco Zuccalà”, alla stampa sportiva. “Per il secondo anno consecutivo riproponiamo un appuntamento d’intrattenimento, ormai entrato di diritto nell’agenda del nostro Comitato regionale, che ha avuto lo scorso anno un grande successo di pubblico e di partecipazione, a conclusione di una stagione ancora una volta straordinaria – ha tenuto a sottolineare il presidente del CR Sicilia Sandro Morgana -. Sarà una festa del calcio siciliano in grande stile che vedrà protagonisti i premi speciali e tutti i vincitori dei nostri campionati”.
– Foto Ufficio stampa Lnd Sicilia –
(ITALPRESS).

Loading

Il 28 la 2^ edizione della “Festa del calcio siciliano”

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto “Un grande appuntamento con i premi speciali e i nostri campioni”, assicura il presidente della Lnd Sicilia, Sandro Morgana

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

PALERMO (ITALPRESS) – Venerdì 28 giugno alle 17.30, sarà la Sala Rossa della sede del Comitato regionale Sicilia della Lnd a ospitare la 2° edizione della Festa del calcio siciliano. Dopo il grande successo dello scorso anno si replica con la conduzione della giornalista Nadia La Malfa, affiancata dal comico palermitano Sasà Salvaggio che proporrà il meglio del suo vasto repertorio fatto di sketch, barzellette e tante risate.
Nell’occasione, a impreziosire la giornata di festa, ci sarà la presenza del presidente della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete: una figura istituzionale da sempre vicina al mondo calcistico siciliano. La kermesse, ideata e organizzata dal Comitato regionale Sicilia della Lnd presieduto da Sandro Morgana, vedrà protagoniste le squadre vincitrici dei campionati dall’Eccellenza alla Seconda categoria, fino a quelli giovanili, al calcio a 5 e al calcio femminile nella stagione 2023-24 che verranno premiate con la consegna della coppa. Non solo, nell’occasione verranno assegnati anche i premi speciali: Premio “Filippo Lentini” al miglior calciatore; Premio “Bino Abisso” al miglior allenatore; Premio “Angelo Amendolia”, al miglior arbitro; Premio “Gianfranco Provenzano” alla carriera; Premio “Speciale Orazio Siino” e Premio “Franco Zuccalà”, alla stampa sportiva. “Per il secondo anno consecutivo riproponiamo un appuntamento d’intrattenimento, ormai entrato di diritto nell’agenda del nostro Comitato regionale, che ha avuto lo scorso anno un grande successo di pubblico e di partecipazione, a conclusione di una stagione ancora una volta straordinaria – ha tenuto a sottolineare il presidente del CR Sicilia Sandro Morgana -. Sarà una festa del calcio siciliano in grande stile che vedrà protagonisti i premi speciali e tutti i vincitori dei nostri campionati”.
– Foto Ufficio stampa Lnd Sicilia –
(ITALPRESS).

Loading

Il 28 la 2^ edizione della “Festa del calcio siciliano”

Condividi

Tempo di Lettura: < 1 minuto “Un grande appuntamento con i premi speciali e i nostri campioni”, assicura il presidente della Lnd Sicilia, Sandro Morgana

Loading

Condividi
Tempo di Lettura: < 1 minuto

PALERMO (ITALPRESS) – Venerdì 28 giugno alle 17.30, sarà la Sala Rossa della sede del Comitato regionale Sicilia della Lnd a ospitare la 2° edizione della Festa del calcio siciliano. Dopo il grande successo dello scorso anno si replica con la conduzione della giornalista Nadia La Malfa, affiancata dal comico palermitano Sasà Salvaggio che proporrà il meglio del suo vasto repertorio fatto di sketch, barzellette e tante risate.
Nell’occasione, a impreziosire la giornata di festa, ci sarà la presenza del presidente della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete: una figura istituzionale da sempre vicina al mondo calcistico siciliano. La kermesse, ideata e organizzata dal Comitato regionale Sicilia della Lnd presieduto da Sandro Morgana, vedrà protagoniste le squadre vincitrici dei campionati dall’Eccellenza alla Seconda categoria, fino a quelli giovanili, al calcio a 5 e al calcio femminile nella stagione 2023-24 che verranno premiate con la consegna della coppa. Non solo, nell’occasione verranno assegnati anche i premi speciali: Premio “Filippo Lentini” al miglior calciatore; Premio “Bino Abisso” al miglior allenatore; Premio “Angelo Amendolia”, al miglior arbitro; Premio “Gianfranco Provenzano” alla carriera; Premio “Speciale Orazio Siino” e Premio “Franco Zuccalà”, alla stampa sportiva. “Per il secondo anno consecutivo riproponiamo un appuntamento d’intrattenimento, ormai entrato di diritto nell’agenda del nostro Comitato regionale, che ha avuto lo scorso anno un grande successo di pubblico e di partecipazione, a conclusione di una stagione ancora una volta straordinaria – ha tenuto a sottolineare il presidente del CR Sicilia Sandro Morgana -. Sarà una festa del calcio siciliano in grande stile che vedrà protagonisti i premi speciali e tutti i vincitori dei nostri campionati”.
– Foto Ufficio stampa Lnd Sicilia –
(ITALPRESS).

Loading