Harry Potter è volato a Londra, letteralmente

Condividi

Se c’è una città, che più di tutti ha saputo celebrare e omaggiare il famoso mago nato dalla penna di J. K. Rowling, quella è Londra. Non uno o due i luoghi che riguardano la magica saga, ma un intero itinerario che attraversa la cosmopolita capitale d’Inghilterra e del Regno Unito e che attira ogni anno numerosi turisti.

Sono tantissime le aree che che conservano le tracce di Harry Potter all’interno del tessuto urbano londinese. Dal binario 9 ¾ alla stazione di King’s Cross, da dove gli esordienti maghi prendevano l’Espresso per Hogwarts agli studios della Warner Bros per esplorare le quinte del film, tra scenografie, costumi e oggetti di scena.

Insomma, Harry Potter è diventato a tutti gli effetti cittadino di Londra e a confermarlo, è il fatto, che le scorse settimane il famoso maghetto sia volato, letteralmente, a Leicester Square. A bordo della sua scopa, la statua si erge al centro della piazza come un omaggio alla saga e a tutti i suoi fan.

Statua Harry Potter a Londra

Statua di Harry Potter a Leicester Square – Fonte Getty Images

Ormai ne è passato di tempo da quando, nel 1997, uscirono nelle librerie le prime copie dei romanzi fantasy scritti da J. K. Rowling. Con il successo mondiale e inaspettato di Harry Potter, sulla capitale inglese è scivolato un certo alone di magia che l’ha trasformata nel punto di ritrovo tra gli appassionati della saga e gli aspiranti maghi.

Ecco perché non stupisce che, dopo le numerose attrazioni a tema già presenti nella città, sia arrivata anche questa splendida statua che raffigura il mago di Hogwarts a bordo della sua scopa volante.

L’installazione è stata collocata a Leicester Square, nel centro cittadino, e raffigura Daniel Radcliffe, l’attore che ha interpretato Harry Potter per anni. Nello specifico, la scultura fa riferimento a quel momento in cui il protagonista della saga sale per la prima volta sulla scopa in Harry Potter e la pietra filosofale.

Statua Harry Potter a Londra

Statua di Harry Potter a Leicester Square – Fonte Getty Images

La statua londinese è stata realizzata dall’artista Andrzej Szumczyk, come parte del più ampio progetto Scenes in the Square che ha come obiettivo quello di consentire alle persone di passeggiare tra i protagonisti del cinema britannico. Nella piazza, infatti, oltre a Harry Potter ci sono l’orsetto Paddington e Mary Poppins, ma anche Batman e Bugs Bunny.

Il maghetto però non resterà a lungo a Leicester, l’opera, infatti, è destinata a restare nella piazza dove si è tenuta la premier del primo film, fino a luglio del 2023.

Statua Harry Potter a Londra

Statua di Harry Potter a Leicester Square – Fonte Getty Images

da Si Viaggia

 122 Visualizzazioni

THEOplayer 2.X: Getting Started